#restaacasa SPEDIZIONE GRATUITA in tutta Italia

Ultimi post

Post popolari

  • SPEDIZIONI 24/48 h

    Sabato, Domenica, festivi esclusi. Gratuita per ordini pari o superiori a 75,00 €

  • Made in Salento

    MADE IN SALENTO

    I nostri prodotti sono realizzati in Salento con materie prime italiane.

  • PAGAMENTI SICURI

    Accettiamo anche Bonifico Bancario e Contrassegno

  • SPERIMENTAZIONE

    Prodotti non testati sugli animali

Anno bisesto, tra leggende e falsi miti

Postato in: Consigli
28 February 2020
255 Visite
Like

"Anno bisesto anno funesto"! Non potevamo non citare il più famoso dei proverbi dedicato all'anno bisestile.

Ebbene sì, il 2020 è un anno bisestile e conteremo un giorno in più sul calendario. Ma come vogliamo vivere questo sabato 29 Febbraio? Vogliamo dar retta a superstizioni e falsi miti o vogliamo goderci questo giorno in più come un dono e dedicarci alle cose che non riusciamo mai a fare? Quante volte diciamo che non abbiamo tempo a sufficienza per poterci dedicare alle cose che più amiamo?

Nel Medioevo credenze e superstizioni si insinuarono nell'animo del popolo terrorizzandolo, ed alcuni eventi ineluttabili aumentarono e trasmisero la paura verso questo giorno in più che il calendario ci donava.
Ahimè, le credenze popolari sono molto radicate, per quanto tutti ci ostiniamo a dire che non siamo assolutamente superstiziosi!

L'aggiunta di questo giorno nel calendario da parte di Papa Gregorio XIII fu fatta per mettere in pari il calendario solare, ma ciò insinuò negli animi l'idea che gli anni bisestili fossero segno di disgrazie, carestie e pestilenze. 

Nei paesi anglosassoni però questa visione si ribalta totalmente e l'anno bisestile viene considerato come anno fortunato e di buon auspicio. In Francia poi, ogni 4 anni esce in edicola il 29 Febbraio un giornale umoristico "La Bugie du Sapeur" che va a ruba e i cui proventi vanno in beneficenza. Altro che anno funesto!

Come superare il 29 Febbraio e vivere felici tutto l'anno!

...di 28 ve n'è uno tutti gli altri ne han 31! Chi non conosce questa filastrocca? Ce la insegnano già alla materna per farci memorizzare i mesi e la loro durata. A parte le leggende, i falsi miti e le credenze popolari cosa mai potrà succederci? Possiamo dire che gli unici che risentono negativamente dell'anno bisestile sono coloro che festeggiano il compleanno ogni quattro anni!

Se siete vittime dell'anno bisestile avete bisogno di stimoli e idee per superare, indenni, il 29 Febbraio noi vi consigliamo di sfruttare al massimo questo giorno in più e andare oltre le superstizioni.

Dedicate una giornata alle cose che amate, regalatevi qualcosa che desiderate molto e se proprio non riuscite ad andare oltre le superstizioni scegliete un profumo che rilassi la vostra mente e create un'aura protettiva intorno a voi! Scegliete un profumo di Salentum al legno d'ulivo, simbolo di saggezza, umiltà e benedizione.

Quale miglior profumo per superare un giorno "funesto"? 

TOP
X